Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Home > Etica di Impresa > CSR > Ue bando su valutazione sostenibilita dei biocarburanti

Ue, bando su valutazione sostenibilità dei biocarburanti

Data di aggiornamento: 10-08-2010
Il Programma Energia Intelligente Europa - parte del Programma Competitività e innovazione CIP - finanzia, con un bando di gara d'appalto, un'analisi finalizzata alla valutazione dei sistemi volontari utilizzati per i requisiti di sostenibilità dei biocarburanti nell'ambito della direttiva 2009/28/CE.

I soggetti ai quali verrà assegnato l'appalto dovranno, prima di tutto, sviluppare una metodologia per la valutazione dei sistemi volontari per quanto riguarda i dati connessi agli aspetti relativi alla sostenibilità, come riferito nell'articolo 18.4), secondo sottoparagrafo, seconda frase della direttiva 2009/28/CE. Essi dovranno inoltre valutare la conformità dei sistemi volontari con i requisiti obbligatori di sostenibilità per i biocarburanti creati della direttiva citata.

Il budget disponibile è pari a 305.000 euro. I candidati devono dimostrare che almeno la metà dei membri dell'équipe possiede un'esperienza di almeno cinque anni in questioni di sostenibilità ambientale, economica e sociale e nella definizione di norme, oltre che una buona conoscenza delle attuali politiche dell'UE sulla promozione dell'utilizzo di energia da fonti rinnovabili, nonché esperienza lavorativa nell'ambito delle energie rinnovabili a livello europeo.

La cadenza fissata per la ricezione delle offerte o delle domande di partecipazione è il 17 settembre 2010. Il capitolato d'oneri relativo alla presente gara d'appalto può essere scaricato dal sito web della direzione generale dell'Energia (http://ec.europa.eu/dgs/energy/index_en.htm).

Fonte: Il Sole 24 Ore