Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Home > La Camera > Strategie camerali

Strategie camerali

Il contesto in cui opera la Camera di Commercio di Salerno è determinato dalla vasta opera di decentramento amministrativo in corso, che presenta aspetti delicati, come le diverse velocità di attuazione e il numero ingente di nuove norme da attivare. Infatti, oggi l'Ente beneficia di completa autonomia e di una posizione formale di pari dignità istituzionale con gli altri Enti presenti sul territorio, tale da attribuire maggior potere decisionale alle istituzioni territoriali e funzionali in ordine allo sviluppo economico e sociale. In particolare, l'azione della Camera è rivolta a:
 

·  far crescere una forte soggettività politico-istituzionale al servizio del sistema delle imprese

· agire secondo la logica della sussidiarietà verticale e orizzontale, passiva ed attiva

· attuare una politica di sviluppo di sistema e quindi trasversale ai singoli settori economici, avendo la massima cura nel rispettare e valorizzare

· sviluppare le funzioni di monitoraggio, conoscenza ed informazione economica

· individuare modalità sistematiche di comunicazione alle imprese che rafforzino la vicinanza della Camera al sistema economico di riferimento, attraverso un dialogo continuo e aperto con il sistema delle oltre 113mila imprese salernitane, anche e segnatamente mediante le loro associazioni, in modo da favorire una trasparente accessibilità delle imprese alle opportunità offerte dalla loro istituzione
 

Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter