Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Home > Ufficio Stampa > News > Diritto annuale: avviso scadenza conguaglio 20% entro il 30 novembre 2017

Diritto annuale: avviso scadenza conguaglio 20% entro il 30 novembre 2017

Si ricorda che, con decreto ministeriale 22/05/2017 "Incremento della misura del diritto annuale per gli anni 2017-2018 e 2019" pubblicato in G.U. n. 149 del 28/06/2017, il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato la Camera di commercio di Salerno alla maggiorazione del 20% degli importi del diritto annuale (già ridotti del 50% in applicazione dell'art. 28 del D.L. n. 90/2014 e s.m.i).

Le imprese che hanno effettuato il pagamento del diritto annuale 2017 entro il 28/06/2017 (data di pubblicazione del Decreto 22 maggio 2017 in Gazzetta Ufficiale) senza considerare la maggiorazione del 20%, dovranno provvedere al versamento del conguaglio entro il 30 novembre 2017.

Nel caso in cui il versamento dell'importo integrativo venga eseguito successivamente alla data del 30/11/2017, lo stesso potrà essere sanato con l'istituto del ravvedimento operoso, con versamento,  in  aggiunta,  degli  interessi  con  il  codice  tributo  3851,  calcolati  dalla  scadenza ordinaria del versamento e della sanzione ridotta al 6% con il codice tributo 3852 e l'anno di riferimento 2017.

Per maggiori informazioni contattare il SIC Diritto Annuale e Contenzioso Tributario della C.C.I.A.A.

Via Generale Clark, 19/21, 84100 Salerno (SA) – tel. 0893068428–479-416

email: maria.fiorentino@sa.camcom.it - federica.mazzoni@sa.camcom.it -  gaetano.fortino@sa.camcom.it

Responsabile Dr. Luigi Cipollaro - e mail luigi.cipollaro@sa.camcom.it - tel. 0893068422.

Voci collegate
diritto annuale, ravvedimento operoso
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter