Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Home > Ufficio Stampa > News > Dal 4 gennaio 2018 in vigore disciplina obblighi di etichettatura per calzature e tessili

Dal 4 gennaio 2018 in vigore disciplina obblighi di etichettatura per calzature e tessili

http://www.sa.camcom.it//uploaded/immagini free/scarpe.jpg

La Camera di Commercio di Salerno ricorda che sulla G.U. n. 296 del 20/12/2017 è stato pubblicato il decreto legislativo 15 novembre 2017, n. 190 riguardante la disciplina sanzionatoria per le violazioni delle disposizioni di cui alla direttiva 94/11/CE concernente l’etichettatura dei materiali usati nelle principali componenti delle calzature destinate alla vendita al consumatore e al regolamento n. 1007/2011/UE relativo alla denominazione delle fibre tessili e dell’etichettatura e al contrassegno della composizione fibrosa dei prodotti tessili.

Il provvedimento di cui innanzi è entrato in vigore il 04/01/2018 e conferma, tra l’altro, le competenze di vigilanza del mercato e sanzionatorie delle Camere di Commercio.

Nel merito, gli art. 3 e 4 del decreto in parola stabiliscono le entità delle sanzioni amministrative pecuniarie che, a seconda dei casi, investono il fabbricante e/o l’importatore e il distributore, e che vanno da un minimo di 700 euro ad un massimo di 20.000 euro.
 
Per eventuali ulteriori informazioni si potrà contattare all’Ufficio Metrico e Ispettivo di questo Ente ai seguenti recapiti:
Tel. 089/3068411.
Fax: 089/311.50.35
e-mail: ufficio.metrico@sa.camconm.it