Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Home > Ufficio Stampa > News > Mud 2018 - Scheda autorizzazioni - Chiarimenti Ministero dell'Ambiente

Mud 2018 - Scheda autorizzazioni - Chiarimenti Ministero dell'Ambiente

http://www.sa.camcom.it//uploaded/news/index.jpg

Il DPCM 28/12/2017, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 64 alla Gazzetta ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2017, prevede di implementare la Scheda Autorizzazioni presente nella “SEZIONE ANAGRAFICA”, per garantire al Ministero dell’Ambiente di predeterminare la base dati anagrafica dei soggetti gestori.

In base alla Scheda citata, per ogni autorizzazione devono essere comunicate una serie di informazioni tra le quali:
• Ente che ha rilasciato l’autorizzazione;
• Attività autorizzata: nel caso di attività di recupero, vanno indicate le attività specifiche con i codici da R1 a R13. Nel caso di attività di smaltimento, vanno indicate le attività specifiche con i codici da D1 a D15;
• Quantità autorizzata complessiva: la capacità totale di trattamento dei rifiuti autorizzata espressa in tonnellate anno, distinta tra rifiuti pericolosi e non pericolosi.


Il Ministero dell’Ambiente ha dato seguito della richiesta di chiarimenti inoltrata da
Unioncamere lo scorso 17 gennaio in merito ad alcuni quesiti posti da un’associazione di categoria delle imprese della filiera del rifiuto, inviando la nota n. 0003039 del 27 febbraio u.s. – che si allega in copia -  con la quale rende note le corrette modalità di compilazione della Scheda autorizzazioni.

Per informazioni:

Clicca qui per accedere alla sezione "Area Ambiente"

Referente MUD e Sistri:
Daniele Lanza - tel. 089.3068225
E-mail: daniele.lanza@sa.camcom.it
Sede: Via Allende 19/21 - Salerno
Fax: 089/334865

Allegati

icona allegato
Parere Ministero
(pdf, 258.1kB )
Voci collegate
MUD
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter