Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Home > Ufficio Stampa > News > Diritto annuale 2019 - Proroga del termine per il versamento

Diritto annuale 2019 - Proroga del termine per il versamento

http://www.sa.camcom.it//uploaded/immagini free/scadenza.jpg

Chi è soggetto alla proroga

Sono interessati dalla proroga dei termini dei versamenti i soggetti che svolgono le attività economiche per le quali sono stati approvati gli ISA (indici sintetici di affidabilità) quando, contestualmente:

• esercitano, in forma di impresa o di lavoro autonomo, tali attività;
• dichiarano  ricavi  o  compensi  di  ammontare  non  superiore  al  limite stabilito, per ciascun ISA, dal relativo decreto ministeriale di approvazione.

A prescindere dalla effettiva applicazione degli ISA, rientrano, nella proroga anche i forfetari, chi applica il regime di vantaggio, chi determina il reddito con altre tipologie di criteri forfetari e chi dichiara altre cause di esclusione dagli ISA (risoluzione Agenzia delle Entrate n. 64 del 28 giugno
2019).

 

Termini

I termini dei versamenti che scadono nel priodo compreso tra il 30 giugno e il 30 settembre 2019, sono posticipati al 30 settembre 2019.

Ulteriori informazioni possono essere richieste all’Ufficio Diritto Annuale della C.C.I.A.A. Via Generale Clark, 19/21, 84100 Salerno(SA) – tel.0893068416-479 – e mail: federica.mazzoni@sa.camcom.it; giuseppe.bocchetti@sa.camcom.it;

Struttura Intermedia di Coordinamento Diritto Annuale e Contenzioso Tributario responsabile Dr. Luigi Cipollaro - e mail luigi.cipollaro@sa.camcom.it tel.0893068422

Rif. normativo: ART. 12-QUINQUIES DEL D.L. N. 34/2019

Voci collegate
diritto annuale
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter