Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Home > Ufficio Stampa > News > Impresa SIcura: rimborsi per acquisto di dpi - Esonero contributivo assunzioni under-35

Impresa SIcura: rimborsi per acquisto di dpi - Esonero contributivo assunzioni under-35

http://www.sa.camcom.it//uploaded/news/SPAZIOLAVORO.jpg

Con l’obiettivo di sostenere le imprese partner in questa fase di emergenza, condividiamo alcune informazioni che possono risultare di interesse.

Lo scorso 30 aprile è stato pubblicato Impresa SIcura, il bando di Invitalia che consente di ottenere il rimborso delle spese sostenute dalle aziende per l’acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale finalizzati al contenimento ed al contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

Il bando rende disponibili 50 milioni di euro per rimborsare l’acquisto di: mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3; guanti in lattice, in vinile e in nitrile; dispositivi per protezione oculare; indumenti di protezione quali tute e/o camici; calzari e/o sovrascarpe; cuffie e/o copricapi; dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea; detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici.

L’importo rimborsabile è di max 500 euro per ciascun addetto dell’impresa richiedente e fino a 150mila euro per impresa. I rimborsi verranno effettuati entro il mese di giugno.

Cliccando l’apposito link, è possibile scaricare il BANDO ed avere maggiori informazioni in merito.

Le imprese interessate dovranno inviare la prenotazione del rimborso dall’11 al 18 maggio 2020, attraverso uno sportello informatico dedicato, raggiungibile dal sito di Invitalia.

 

L’INPS ha recentemente emanato la circolare n. 57 del 28 aprile 2020, con la quale fornisce tutte le informazioni inerenti l’esonero contributivo, applicabile alle assunzioni a tempo indeterminato di giovani under-35 effettuate nelle annualità 2018, 2019 e 2020.

La riduzione è valida per un massimo di 36 mesi dalla data di assunzione del lavoratore e può essere riconosciuta, per l’eventuale periodo residuo, ad altri datori di lavoro che procedano all’assunzione dello stesso lavoratore.

L’esonero trova applicazione per le assunzioni riguardanti operai, impiegati o quadri e che può essere riconosciuta a tutti i datori di lavoro privati.

 

I materiali sono resi disponibili nell’ambito delle attività promosse dallo sportello Spazio Lavoro, attivato in partnership con la Regione Campania.

In proposito, comunichiamo che gli uffici di Spazio Lavoro sono momentaneamente chiusi per esigenze connesse all’emergenza sanitaria, ma che i servizi, laddove è possibile, saranno garantiti da remoto, tramite contatto all’indirizzo email: spaziolavoro.salerno@regione.campania.it

 

Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter