Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina

 

Rapporti Settoriali

La seconda direttrice di indagine ha come oggetto aspetti strutturali e strategici dei diversi settori e dei comparti industriali della provincia.

 

Per i rapporti dei settori agricoltura, commercio e servizi, turismo, infrastrutture e trasporti, artigianato ci si avvale della collaborazione dell'Istituto Tagliacarne, mentre il settore industria è curato dall'Università di Salerno.

 

I rapporti hanno un canovaccio comune costituito da un'indagine desk e una sul campo finalizzate ad esaminare caratteristiche strutturali (fatturato, governance, età, addetti, forma giuridica), organizzazione produttiva (reti formali e informali, committenza, e terzismo), rapporti di mercato, standard qualitativi e tipologia di prodotto, strategie settoriali ed organizzative.

 

Oltre gli aspetti più propriamente statistici, i rapporti contengono anche ipotesi di politiche di intervento per i diversi settori, nonché analisi SWOT.