Saggio dei Metalli Preziosi

Chiunque:
  • venda metalli preziosi o loro leghe allo stato di materie prime o semilavorate;
  • fabbrichi prodotti finiti in metalli preziosi o loro leghe;
  • importi materie prime o semilavorati o prodotti finiti in metalli preziosi o loro leghe

è tenuto a richiedere all'Ufficio Metrico la concessione del marchio d'identificazione per metalli preziosi.

Gli oggetti in metallo prezioso (platino,palladio,oro ed argento) devono essere obbligatoriamente marcati con il suddetto marchio e con il titolo della lega espresso in millesimi. In Italia sono legali i seguenti titoli:

  • per il PLATINO: 950, 900 e 850 millesimi;
  • per il PALLADIO: 950 e 500 millesimi;
  • per l'ORO: 750,585,375 millesimi;
  • per l'ARGENTO: 925 e 800 millesimi.

La concessione è soggetta a rinnovo annuale da effettuarsi entro il mese di gennaio di ogni anno.

I fabbricanti potranno far richiesta all'Ufficio Metrico per l'allestimento dei punzoni, che dovranno essere ricavati da matrici in custodia presso lo stesso ufficio. Nell'ambito del progetto ASSICOR le Camere di Commercio saranno coinvolte nell'effettuazione di un consistente numero di controlli sugli oggetti metallo prezioso, al fine di verificarne la corrispondenza tra il titolo impresso e quello effettivo. Le operazioni di saggio saranno effettuate avvalendosi di laboratori accreditati con i quali saranno stipulate apposite convenzioni.


Per informazioni rivolgersi a:

Contatti

Metrologia legale

Unità organizzativa
Metrologia legale
Indirizzo
Via Generale Clark 19/21
CAP
84131
Telefono
0893068411
Fax
089334865
Email
ufficio.metrico@sa.camcom.it
PEC
cciaa.salerno@sa.legalmail.camcom.it
Orari

lunedì - venerdì: 8.45 - 12.00

Ultima modifica: Venerdì 13 Marzo 2020